skip to Main Content

Bisogno di un Impianto d’allarme

Bisogno di un Impianto d'allarme

Ho davvero bisogno di un impianto d’allarme?

Con l’aumento dei tassi di criminalità nelle città metropolitane, ora è il momento di scoprire se hai bisogno di un impianto d’allarme.

Secondo il rapporto del sistema di allarme, ogni anno vengono segnalati oltre 2 milioni di furti in tutto il territorio Italiano. I proprietari di case devono considerare queste statistiche quando si tratta di proteggere le loro famiglie, la loro casa e i loro beni. Un potenziale deterrente per i furti con scasso è un sistema di sicurezza domestica che, secondo le statistiche, influisce con successo. Nonostante il numero o il timore di intrusioni, solo il 14% dei residenti in Italia ha un sistema di protezione antifurto installato nelle loro case.

Come capire se hai davvero bisogno di un impianto d’allarme?

  • Dai numeri

Le statistiche forniscono un quadro interessante di come i sistemi di sicurezza domestica e il monitoraggio degli allarmi possano influire sulla sicurezza della propria casa. Il 90% dei furti si verificano durante il giorno, mentre i residenti sono al lavoro o a scuola. Un altra statistica ci informa che le case con alberi, recinzioni e giardini, sono più mirate. La maggior parte delle intrusioni si verificano in luglio e agosto, invece il febbraio ha il minor numero di irruzioni in media. Le statistiche mostrano che oltre il 95% dei furti comporta irruzione forzata, ad esempio rompendo una finestra o una serratura. In molti casi, un impianto d’allarme ci potrebbe aiutare di non far parte di queste statistiche.

  • Pro e contro di un sistema di sicurezza

Il motivo principale e più essenziale per investire in un sistema di sicurezza è di proteggere la tua casa dai criminali. Secondo il rapporto “Fatti veloci sulla sicurezza domestica” 9 ladri su 10 affermano che appena notano un sistema di allarme o di sicurezza domestica, non procedono con il piano del furto. Le case senza un sistema di sicurezza hanno una probabilità da 2,7 a 3,5 volte maggiore di essere soggette a furto con scasso. Pertanto, oltre a precauzioni come serrature e catenacci delle porte, un sistema di sicurezza è un candidato privilegiato per le opzioni di sicurezza domestica.

Spesso il principale deterrente per le persone che pensano di ottenere un sistema di sicurezza domestica è il costo, che di solito include una fattura mensile e tutti i prodotti e le tasse di installazione iniziale. Potresti non pensare che valga la pena coprire i potenziali rischi, una decisione che solo tu puoi prendere per te stesso.

  • Pro e contro del monitoraggio degli allarmi

Non solo puoi investire in un sistema di sicurezza stesso, ma anche i servizi di monitoraggio degli allarmi sono cruciali. Invece di proteggere semplicemente la tua casa, questi tipi di sistemi possono avvisare un’azienda che ti monitora la casa. Per di più ti possono mantenere informato sullo stato della tua casa, avvisare la polizia in caso di irruzione e così via. Questo può offrire alla tua casa un pacchetto di sicurezza ancora più completo, poiché qualcuno proteggerà la tua casa quanto tu non ci sei.

Un altro motivo importante per investire nel monitoraggio degli allarmi è la rilevazione di fumo e incendi, che spesso rientra nel pacchetto sicurezza. Che si tratti di un problema elettrico o di una scintilla dall’unità di riscaldamento centrale, è importante disporre di un sistema di monitoraggio degli allarmi. Questo impianto dovrebbe essere in grado di segnalare l’incendio rapidamente, possibilmente anche prima che tu possa farlo. Gli incendi possono essere pericolosi e causare molti danni, quindi è importante preparare e proteggere la tua casa in ogni modo possibile.

Dall’altra parte, il costo è spesso il principale svantaggio per alcuni quando cercano di ottenere un sistema di monitoraggio degli allarmi. Le commissioni mensili e i costi iniziali di installazione non tutti li possono affrontare, ma la sicurezza della tua casa e della tua famiglia è più importante.

  • Costi e risparmi dei sistemi di sicurezza

Il costo degli impianti d’allarme può variare notevolmente con tariffe e contratti mensili diversi. A seconda del modo in cui guardi i costi rispetto ai risparmi, i sistemi di sicurezza possono o meno avere importanza per la tua casa. Uno studio dai carabinieri ha mostrato che  un furto comporterebbe un perdita media di 1,725 €, a seconda della zona.

Quindi una casa potrebbe avere una probabilità del 25% di essere svaligiata ogni anno. Mentre le tariffe mensili possono certamente variare, un sistema di sicurezza di base ti costerà molto meno di quanto ti costerà il furto. E, a seconda della polizza, l’assicurazione dei proprietari di case può essere ridotta fino al 20% solo perché in casa è installato un sistema di sicurezza.

Un impianto d’allarme potrebbe in definitiva essere una spesa minore se si includono tutti i potenziali risparmi. Se sei interessato a saperne di più sui sistemi di sicurezza e a confrontare funzionalità e prezzi, puoi chiamare Pronto Intervento Elettricista Chieti al numero 0871226502 e parlare con lo specialista della sicurezza per ulteriori informazioni e una migliore comprensione delle tue esigenze. Siamo reperibili 24 ore non stop, tutti i giorni dell’anno, anche durante le festività. Inviamo direttamente a domicilio un nostro elettricista per ispezionare l’ambiente e per realizzare un installazione impianto d’allarme a regola d’arte.

Chiama Subito 0871226502